L’uccello.

Schizzo

Far cicala tutto l’anno

vita beata senza affanno

ricco solo d’aver niente

da spartir con altra gente

contro il fato che bombarda

peta il culo a banda larga

splende il sole o tuona lampo

non si piega dal suo stampo.

 

Odio e amore non conosce

nel grattarsi tra le cosce

arde fuoco di passione

nel sfondare ogni portone

bello è andare a vendemmiare

nelle vigne in mezzo al mare

sprizza l’uva il sugo amaro

ma è dolce al palombaro.

 

Ogni dì s’avvera il piano

di star fuori dal pantano

tutto è gioco al suo dovere

speso in vista del piacere

beve a fonte d’allegria

nel burlar qualunque sia

ali ha pronte nel cassetto

per volare ad ogni effetto.

barca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...